Letture in inglese per bambini

In un mondo sempre più tecnologico, è importantissimo stimolare i bambini alla lettura fin da piccoli.

Come dimostrato da educatori, psicologi e insegnanti, leggere è fondamentale per lo sviluppo cognitivo dei bambini e fare apprendere loro i vocaboli con cui categorizzare le cose ed il mondo.

Ma quali sono i migliori libri per imparare l’inglese?

Tantissimi autori inglesi hanno pubblicato storie e avventure per l’infanzia che sono stati tradotti in molte lingue, ma vediamone alcuni esempi divisi per età.

Età prescolare (3-6 anni)

Perfetti per questa età sono i libri di Dr Seuss come Il Grinch o Away we go. Le magiche illustrazioni unite ad un linguaggio semplice sono la formula perfetta per i bimbi sotto i 6 anni.

Età scolare (6-12 anni)

A questa età e con il miglioramento dell’inglese è possibile leggere libri più complessi.

I libri che consigliamo sono i classici intramontabili: come scordare Roald Dahl, e la sua mitica Matilda o il “GGG”, Il grosso gigante gentile?

Poi, impressi nelle nostre menti e in quelle di generazioni di bimbi, ci sono i libri di Lewis Carroll, autore di “Alice nel paese delle meraviglie!” o R. L. Stevenson con “L’isola del tesoro” un classico intramontabile, dove i personaggi vanno alla scoperta del tesoro con pirati coraggiosi e cartine dei sette mari.

 

Età scolare (12-14 anni)

Libro perfetto per questa fascia di età è Harry Potter e le sue avventure per sconfiggere il malefico Voldemort. Con gli amici Ron ed Hermione, Harry dovrà combattere contro maghi oscuri in un mondo fantastico.

Perché non far scoprire ai nostri bambini la bellezza della lettura in lingua originale? È un ottimo esercizio sia per grandi che per piccini e in più permette di imparare nuove parole!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *